Ray Ban Small Aviator Polarized

The mountain that was as flat as a football field on the top Nair. 30. Namboodiripad Guha. Gurtmann et L. Vidal “WHAT THE POINT” d Stitzel L de C. Maslobo AMNESIA MORBIDA D MANIERE MISERABLE de Andre Cirov UN PAS EN ARRIERE de Gulnura Oldongarova LE MEILLEUR DES MONDES de Sergiu Prodan L BLEUE de Marc Chevrie NON SCHIACCIATE QUEL BOTTONE de Osvaldo Verri ETC de Stefan Gelineo SOLOS Y SOLEDADES de Javier Berrios OM I ONA de Rafikov THE DEAD BOY CLUB de Mark Christopher PAULA de Sergiu Prodan ORA ET LABORA de Beno Vlietinck SHILDE de Darejan Omirbaev CASCARAS de Mariana Rondon CAT CRADLE de Liz Hughes ANKUR de Peeter Simm SWITCHBLADE de Daniel Sch DIE SCHWARZE SONNE de Johannes Hammel.

Fra il 1992 e il 1993, arriva il suo successo più grande: la trasmissione “Mai dire gol”, condotta con l’allora soubrette Simona Ventura e con i terribili ragazzi della Gialappa’s Band. Durerà ben sette anni con picchi di ascolto incredibili, anche grazie alle imitazioni di Teocoli (Gianni Agnelli, Giorgio Armani, Cesare Cadeo, Loris Capirossi, Franco Carraro, Adriano Celentano, Ray Charles, Bill Clinton, Fedele Confalonieri, Armando Cossutta, Franco Califano, Maurizio Costanzo, Enrico Cuccia, Tony Dallara, Aurelio De Laurentiis, Daniel Fonseca, Adriano Galliani, Gianfranco Funari, Cesare Maldini, Carlo Mazzone, Massimo Moratti, Max Pezzali, Michel Platini, Alvaro Recoba, Keith Richards, Valentino Rossi, Franco Sensi, Ersilio Tonini, Christian Vieri) e ai suoi straordinari personaggi legati al calci (il giornalista sportivo partenopeo Felice Caccamo, Macho Camicho, Peo Pericoli, Il colonnello Stoppani, Gianduia Vettorello, Zobeide, Abelardo Norkis). Il loro sodalizio artistico si concluderà, quando Teocoli proporrà alla Gialappa’s di fargli presentare da solo la trasmissione, non necessariamente coadiuvato dalle loro voci.

Attore, stuntman, regista, ma soprattutto il più grande esperto di effetti speciali e di make up cinematografici. In America è soprannominato “The Godfather of Gore” ed è idolatrato per le sue collaborazioni con il regista George A. Romero e con la leggendaria saga dei morti viventi.

Nel 2009 il cortometraggio L’Altra Metà, interpretato da Piera Degli Esposti e Cosimo Cinieri, dopo le candidature al David di Donatello e al Globo d’Oro, si aggiudica una menzione speciale per la regia ai Nastri d’Argento. Nel 2011 scrive e dirige il film Il paese delle spose Infelici, prodotto da Fandango e in concorso alla 6a edizione Festival Internazionale del Film di Roma. Nel 2014 dirige il seguito di Pinuccio Lovero, con il ‘becchino per vocazione’ impegnato con la candidatura alle elezioni amministrative..

Lascia un commento